I vini della Costiera Amalfitana, tra tradizione e gusto

Tra i prodotti tipici della Costiera Amalfitana spicca una lista di vini campani antichi e dal sapore avvolgente, apprezzati ormai in tutto il mondo.

vini-della-costiera-amalfitana-a

Le uve dei vini della Costiera Amalfitana

Costiera Amalfitana itinerari sono tre parole che hanno assunto un significato quasi mistico per centinaia di migliaia di turisti, che in ogni mese dell’anno affollano gli spettacolari scenari paesaggistici offerti da uno dei luoghi più belli d’Italia. Dalla piccola Vietri sul Mare, diventata celebre per le sue ceramichesino alla splendida Positano, sono molte le attrazioni non solo paesaggistiche ma anche enogastronomiche rinomate in tutto il mondo.

Vini della Costiera Amalfitana – itinerari enogastronomici

Esplorare gli itinerari enogastronomici della Costiera Amalfitana significa iniziare un tour tra i prodotti tipici della Costiera Amalfitana e della Provincia di Salerno, un viaggio che abbiamo iniziato con i sapori e i profumi dei primi piatti e che prosegue alla scoperta dei migliori vini campani nati in questo meraviglioso territorio.

I vini della Costiera Amalfitana – eccellenza in tavola

La conoscenza del gustoso nettare di Bacco, in Costiera Amalfitana, ha testimonianze storiche scritte che risalgono a Plinio e Marziale i quali ponevano la loro attenzione sulla cura e la minuziosità con cui erano fabbricate speciali anfore per contenere il vino.

vini-della-costiera-amalfitana-b

Su questi scenari sono prodotti i Vini della Costiera Amalfitana

In particolare due sono i vigneti che, nel corso dei secoli, hanno caratterizzato la produzione vinicola della Costiera Amalfitana e della Penisola Sorrentina.

Vini della Costiera Amalfitana: il San Nicola e la Sanginella

Il San Nicola lega il suo nome a un vino amabile e dal bouquet molto raffinato e delicato mentre la sanginella è riconoscibile per gli acini d’uva molto grandi e duri e per un sapore molto gradevole al palato.

Queste due colture stanno scomparendo nell’ambito di un ammodernamento delle tecniche di lavorazione e sono sostituite da nuove vigne impiantate con il sistema delle “barbatelle” già innestate in modo da ottenere una produttività più elevata e migliore di quella tradizionale.

I vini della Costiera Amalfitana – il marchio DOC

Per molto tempo, nonostante le condizioni ambientali e climatiche molto favorevoli, la produzione di vini campani in questo territorio è stata messa un po’ da parte.

La situazione è cambiata con l’avvento del marchio DOC “Costa d’Amalfi”, uno dei migliori vini campani che ha fatto registrare una netta inversione di tendenza per la creazione di prodotti tipici della Costiera Amalfitana.

 I territori maggiormente interessati da questa nuova produttività sono Ravello, Tramonti e Furore, con numerose aziende che si distinguono per l’eccellenza delle produzioni, come la cantina di Marisa Cuomo.

vini-della-costiera-amalfitana-c

Gli antichi sistemi di produzione dei vini della Costiera Amalfitana

I vini della Costiera Amalfitana: i bianchi e i rossi

Tra i vini campani bianchi pregiati, più riconosciuti e apprezzati in Costiera Amalfitana ci sono l’Episcopio di Ravello, di colore paglierino chiaro, con un profumo molto delicato e con sapore fresco e retrogusto amarognolo; il Tramonti di Apicella, prodotto con uve biancolelle e falangina, e il Furore che presenta un sapore asciutto e un profumo di ginestra.

Tra i vini campani rossi pregiati di questo territorio, invece, l’Episcopio di Ravello mostra un colore rosso rubino ed è ottimo per accompagnare arrosti.

Il Furore, tra i vini della Costiera Amalfitana, lega molto bene con le carni bianche e gli insaccati provenienti dagli allevamenti dei Monti Lattari, mentre il Tramonti eccelle nell’accompagnare piatti a base di carne e della cacciagione locale.

foto di marisacuomo.com

Daniele Calabrese

Studiando Comunicazione a Salerno e a Roma, promuove per passione il turismo e la cultura del proprio territorio. Ama scoprire nuove realtà, culture e paesaggi. Si impegna come autore free-lance a far conoscere eventi e bellezze naturali della provincia di Salerno.

Altre storie e luoghi d'Italia

I nostri consigli di viaggio