Mercatini di Natale di Salerno

I mercatini di Natale a Salerno brillano tra le antiche stradine di un centro storico vivo e festoso. Ecco cosa vedere…

Le Luminarie di Salerno, le Luci d’Artista, sono diventate un vero e proprio fenomeno culturale e sociale cittadino che richiama ogni anno visitatori provenienti da tutto il mondo. E’ così che una città estiva, che viveva fino a qualche anno fa sui riflessi del turismo balneare della Costiera Amalfitana, ha saputo rilanciare la sua economia.

Tra le tante attrazioni da visitare durante il periodo invernale consigliamo vivamente i mercatini di Natale di Salerno, un’esplosione di colori, suoni, luci, profumi e sapori che si diffondono tra le affollate strade cittadine.

mercatini-di-natale-salerno-b

Mercatini di Natale a Salerno

I mercatini di Natale sulla Lungomare di Salerno

Dal 2013, l’offerta è stata ulteriormente arricchita con la partecipazione delle organizzazioni non profit. Tra questa l’associazione Buongiorno Italia, che dal prossimo 27 novembre tornerà sul Lungomare di Salerno con le sue casette stracolme di leccornie in grado di testimoniare la qualità e il gusto dei prodotti enogastronomici del territorio.

Il mercatino natalizio, che ormai da tre anni viene allestito a pochi passi dal mare, potrebbe aprirsi con fuochi d’artificio. La onlus torinese ha infatti in programma di offrire questo pirotenico omaggio alla città e alle centinaia di migliaia di persone che hanno permesso il successo straordinario di questo evento.

Programma dei Mercatini di Natale a Salerno

Dal prossimo 28 Novembre e fino al 7 Gennaio, si potrà passeggiare tra gli oltre 100 stand dedicati agli alimentari e non, provenienti da tutta Italia, ospitati all’interno di casette in legno molto carine dalla veste tipicamente natalizia e con luci colorate.

mercatini-di-natale-salerno

I mercatini di Natale sulla Lungomare di Salerno – foto di gazzettadisalerno.it

Un altro appuntamento con la tradizione dei mercatini di Natale a Salerno, sono gli stand installati nella zona di Torrione, in via Posidonia, il principale quartiere dello shopping e della vita quotidiana della zona orientale di Salerno.

L’evento è organizzato dalla Confederazione delle Associazioni Artigiane Italiane con la particolarità a cui si affiancheranno le varie comunità straniere presenti in città. Non ci saranno quindi solo prodotti tipici della Costiera Amalfitana e del Cilento, ma delizie provenienti da molte parti del mondo.

Dall’8 Dicembre fino al 7 Gennaio, da cornice all’arte culinaria salernitana potrete ammirare la produzione delle rinomate ceramiche di Vietri e le decorazioni floreali della scuola di Salerno che renderanno gli stand un’attrazione unica.

Cerca alberghi per dormire a Salerno durante Luci d’Artista

Altri itinerari turistici invernali a Salerno

Per chi volesse visitare Salerno in inverno, i vari percorsi organizzati risentono inevitabilmente del fenomeno delle Luminarie di Salerno che attirano in città centinaia di migliaia di turisti.

Si possono ammirare le caratteristiche stradine del centro storico che conducono all’area del Duomo di Salerno e ad alcuni dei palazzi storici del centro cittadino.

luminarie-salerno

Luminarie di Salerno nel centro storico e nei vari quartieri

Per i più giovani ci si può avventurare nella centralissima e affollatissima Via Roma, cuore pulsante della movida salernitana, che alla fine vi permetterà di rimanere incantati tra le luci e le installazioni fantastiche della Villa Comunale di Salerno.

Daniele Calabrese

Studiando Comunicazione a Salerno e a Roma, promuove per passione il turismo e la cultura del proprio territorio. Ama scoprire nuove realtà, culture e paesaggi. Si impegna come autore free-lance a far conoscere eventi e bellezze naturali della provincia di Salerno.

Altre storie e luoghi d'Italia

I nostri consigli di viaggio