Cosa vedere ad Agropoli

Stai cercando cosa vedere ad Agropoli? Oggi ti portiamo alla scoperta di uno dei comuni più interessanti della visitare il Cilento e di tutta la provincia di Salerno.

cosa-vedere-ad-agropoli-a

Cosa vedere ad Agropoli? La vista dal centro storico sul mare

A poca distanza dai Templi di Paestum, seguendo la strada Provinciale che costeggia il mare, si materializzano le prime splendide immagini dei visitare il Cilento e le prime spiagge di Agropoli, la piccola città con uno splendido passato da raccontare alle centinaia di migliaia di turisti che amano visitare il Cilento ogni anno.

Infatti, il suo centro storico, poco distante dalle ampie spiagge di Agropoli, perfettamente conservato, si erge su un promontorio abitato, probabilmente, sin dall’era neolitica.

Cosa vedere ad Agropoli – centro storico

Il centro storico di Agropoli, a cui si accede da un monumentale portale del ‘600, è un trionfo di vicoli, casette ricavate nella roccia, “scalinatelle” scoscese che sembrano tuffarsi nell’azzurro del mare sottostante dal quale la vista si può perdere anche nei primi paesi della Costiera Amalfitana.

Per chi vuole visitare Agropoli non solo per le sue splendide spiagge ma per il fascino e il folklore che trasmette a chiunque sappia ascoltare le voci e i profumi del suo passato, il centro storico di Agropoli può regalare un brivido unico con le luci della sera.

Cerca il tuo albergo ad Agropoli

Verifica la disponibilità di camere e confronta i prezzi 

Il Castello di Agropoli

Il suggestivo Castello di Agropoli si presenta oggi come gli Aragonesi lo ristrutturarono nel XV secolo. Svetta in lontananza non appena si lascia il territorio di Capaccio Paestum; durante una bella passeggiata serale, dalle spiagge di Agropoli è possibile ammirare anche la Torre in stile veneziano del 1929 che campeggia e che sembra vegliare sulle vie affollate e rumorose del centro storico di Agropoli.

cosa-vedere-ad-agropoli-a

Agropoli – cosa vedere nel centro storico? La porta d’ingresso

Cosa vedere ad Agropoli

Ci sono alcuni punti cardine per chi cerca cosa vedere ad Agropoli e visitare il Cilento: le sue ricchezze storico-artistiche, come la Chiesa della Madonna di Costantinopoli, la cui costruzione secondo la leggenda iniziò dopo il ritrovamento della statua in mare della vergine.

Le spiagge di Agropoli

Per i villeggianti che amano visitare il Cilento durante il periodo estivo, è possibile visitare Agropoli, già considerata come meta preferita di molti turisti italiani e stranieri che vogliono godersi le sue spiagge e le splendide acque limpide del suo mare, riconosciute ormai da cinque anni con l’assegnazione della bandiera blu di Legambiente.

cosa-vedere-ad-agropoli-d

Agropoli mare ed emozioni

Proseguendo oltre, verso Castellabate, s’incontrano lo Scoglio del Sale e punta Tresino, piccoli paradisi naturali con paesaggi quasi fantastici, dove regna la pace e il silenzio.

Cosa vedere ad Agropoli – La Baia di Trentova

Tra le numerose località, una menzione particolare va alla suggestiva Baia di Trentova, poco distante dalle spiagge di Agropoli, dichiarata dall’Unesco Patrimonio mondiale dell’Umanità , raggiungibile in maniera molto facile dal porto turistico. Secondo la leggenda furono trovate nelle grotte sotto la roccia trenta uova di gabbiano o di tartaruga marina.

cosa-vedere-ad-agropoli-c

Agropoli e la costa del Cilento

La baia di Trentova è un particolare mix di verde, blu e turchese delle sue acque chiare e dei suoi dolci pendii.

Lo scoglio azzurro, quasi bianco, trascina la mente verso i racconti omerici, il pensiero vola libero alle mitiche sirene e sembra quasi sentirne il canto o meglio l’incanto: tutto nella Baia di Trentova è richiamo assoluto al magico e al fiabesco.

cosa-vedere-ad-agropoli-e

Cosa vedere ad Agropoli? Mare e poesia…

Cosa vedere ad Agropoli: gli itinerari naturalistici

Gli straordinari paesaggi del Cilento offrono diversi spunti ai turisti che amano fare trekking, le passeggiate in campagna e che cercano cosa vedere ad Agropoli.  La suggestiva macchia mediterranea e i diversi sentieri fluviali che si perdono immersi nella natura incontaminata del Cilento offrono rare prospettive, colori e sapori di cui è facile innamorarsi.

Un libro per saperne di più…

cosa-vedere-nel-cilento

Ingegnere Civile, è un sostenitore della causa ambientale. Appassionato di fotografia e di turismo itinerante, ama percorrere sentieri e strade lontane dal turismo di massa, a piedi o con la fedele bicicletta Ridley.

Altre storie e luoghi d'Italia

I nostri consigli di viaggio