Cosa vedere a Milano oggi

Un piccola guida su cosa vedere a Milano: tra grandi architetture, moda e cultura.

cosa-vedere-a-milano-oggi

Cosa vedere a Milano

Duomo

Galleria Vittorio Emanuele II

La Scala

Il Quadrilatero della Moda

I Navigli

Il Castello Sforzesco

La Pinacoteca di Brera

Basilica di Sant’Ambrogio

Santa Maria delle Grazie

Dove dormire a Milano

La guida di Milano


Quando si parla di città da visitare mi vengono in mente 100 nomi, città d’arte, di mare, di montagna. Raramente penso a cosa c’è di interessante da vedere a Milano. Eppure il capoluogo lombardo, centro degli affari nazionali e internazionali, ho scoperto avere dei posti che meritano una visita almeno una volta.

Il Duomo

Sicuramente il simbolo della città, con le sue guglie e lo stile gotico lombardo. È possibile salire sulle terrazze per vedere la Madonnina dorata da vicino e la città dall’alto.

cosa-vedere-a-milano

Duomo di Milano – Foto S. Price

La Galleria Vittorio Emanuele II

Accanto alla piazza del Duomo si accede alla Galleria Vittorio Emanuele II, intitolata al primo Re d’Italia, dalla sua costruzione nel 1867. Oggi è piena di negozi alla moda e caffè. Uscendo dal lato opposto si arriva nella Piazza della Scala.

milano-vedere-galleria-vittorio-emanuele-ii

Galleria Vittorio Emanuele II – Foto B. Kauffmann

Il Teatro della Scala

Il Teatro della Scala è uno dei teatri più famosi al mondo e da più di 200 anni ospita rappresentazioni dei migliori artisti internazionali. Ogni anno il giorno di Sant’Ambrogio, il 7 dicembre, apre la stagione lirica con un evento che è un misto tra mondano, istituzionale e culturale.

scala-di-milano-piazza

Scala di Milano – foto Lorenzoclick

Il Quadrilatero della Moda

Uno dei motivi per cui Milano è conosciuta in tutto il mondo, è certamente la moda e il fashion.

Se vuoi fare un giro tra le vetrine dei grandi marchi, con la possibilità di incontrare volti noti dello spettacolo o famosi calciatori, devi assolutamente fare un salto nel quadrilatero della moda composto dalla famosa via MonteNapoleone, via Manzoni, via Sant’Andrea e via della Spiga.

via-montenapoleone-milano

Via Montenapoleone Milano – foto Dimitry B.

I Navigli

Dopo un giro dei negozi della moda, la sera si passa nei locali della movida notturna. I migliori si possono trovare nella zona dei Navigli, i canali navigabili che mettono in comunicazione il capoluogo lombardo con il lago Maggiore e quello di Como. Più che una cosa da vedere a Milano, un luogo da vivere.

navigli-milano-da-vedere

I Navigli di Milano – foto di J. Krause

Il Castello Sforzesco

Una delle cose da vedere a Milano è senza dubbio il Castello Sforzesco. Costruito nel 1300 come fortezza dei Visconti ma è sotto il Ducato di Francesco Sforza che diventa uno dei più grandi castelli d’Europa. Attualmente ospita vari musei, una pinacoteca, due biblioteche e varie mostre itineranti.

castello-sforzesco-milano

Castello Sforzesco – M. Cutroneo

La Pinacoteca di Brera

La Pinacoteca di Brera ospita capolavori dei maggiori artisti italiani da XIII al XX secolo. Questo museo ospita è conta circa 250 mila accessi annui.

pinacoteca-brera-milano-vedere

Pinacoteca di Brera – foto di Dan Masa

La Basilica di Sant’Ambrogio

san-ambrogio-milano

Basilica di Sant’Ambrogio – Foto F. Gonzalez

Dopo il duomo, è la seconda chiesa per importanza nella città di Milano. Dedicata al santo patrono, ogni anno dal 7 dicembre, nell’area antistante la basilica, si svolge il tipico mercatino natalizio milanese, chiamato Fiera degli Oh Bej! Oh Bej!.

Santa Maria delle Grazie

Questa basilica è classificato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Ti starai chiedendo cosa abbia di particolare. Dico una parola e un nome, Cenacolo e Leonardo. Ebbene si. Il celebre affresco dell‘Ultima Cena di Leonardo da Vinci si trova a Milano, su una parete del refettorio della basilica di Santa Maria delle Grazie.

santa-maria-delle-grazie-milano

Santa Maria delle Grazie – foto D. Olilva

Come visto Milano non è solo Expo. Non l’ho mai messo nei luoghi da visitare, però devo ricredermi e penso che a breve imposterò il navigatore in direzione della Lombardia.

Almeno una volta.

Guida su cosa vedere a Milano

guida-di-milano

Approfondimenti articolo:
Dove noleggiare un’auto a Milano: http://www.finrent.it

Ingegnere Civile, è un sostenitore della causa ambientale. Appassionato di fotografia e di turismo itinerante, ama percorrere sentieri e strade lontane dal turismo di massa, a piedi o con la fedele bicicletta Ridley.

Altre storie e luoghi d'Italia

I nostri consigli di viaggio