Centro storico Salerno – visitare i quartieri medievali

Una passeggiata nel centro storico di Salerno, tra antiche botteghe, architetture e fregi medievali. Ecco cosa vedere tra i vicoli del capoluogo campano.

foto-centro-storico-salerno


Cerca Alberghi e B&B nel Centro Storico di Salerno

Chiese ed Edifici di Culto

Edifici storici da visitare

Angoli di Salerno da non perdere

Musei e giardini da esplorare

La guida di Salerno


I vicoli e le strette stradine del centro storico di Salerno sono una meta che consigliamo di non perdere assolutamente. Si tratta di un’area piuttosto vasta molto affollata soprattutto durante le Luci d’Artista: negozietti, botteghe artigianali, ristoranti e pizzerie offrono una movida giovane ed interessante ai vari visitatori.

Dal Corso Vittorio Emanuele, a Via Mercanti sino all’elegante Villa Comunale ecco le attrazioni più importanti da vedere nel cuore di questa splendida città di mare.

Le Chiese del Centro Storico di Salerno

Il Duomo di Salerno

duomo-di-salerno-b

La Cattedrale di Salerno è tra i più antichi e prestigiosi edifici di tutta la città. Simbolo della potenza di antichi signori medievali, consigliamo una visita non solo per i mosaici e le preziose decorazioni degli interni ma anche per la splendida cripta in stile barocco. Una meraviglia di cui vi innamorerete sicuramente.


San Pietro in Vinculis
san-pietro-in-vinculis-salerno-a

Si trova proprio sulla centralissima Piazza Portanova e segna l’ingresso nel Centro storico di Salerno. La Chiesa è perfettamente inserita tra gli altri edifici sino quasi a passare inosservata al turista più distratto. Non sempre resta aperta al pubblico, ma se ne avete l’opportunità vi consigliamo una visita.


Complesso di San Pietro a Corte

chiesa-di-san-pietro-a-corte-salerno-d

Si tratta di un complesso antichissimo che affonda le sue origini nell’anno mille. Si trova sulla caratteristica Via dei Canali di Salerno ed è circondata da edifici altrettanto interessanti da visitare, come il Convento dell’Ave Grazia Plena, oggi diventato Ostello della Gioventù.


Chiesa del Crocefisso

chiesa-del-crocifisso-salerno-anteprima

E’ una della prime chiese che si incontra entrando nel Centro Storico di Salerno. Un po’ ignorata dai turisti, la chiesa è stata recentemente restaurata. Sempre aperta al pubblico e vi consigliamo di visitarla per la ricchezza dei suoi mosaici e per le splendide capriate in legno.


Chiesa dell’Annunziata

chiesa-dell-annunziata-salerno-b

Si tratta di una chiesa nel classico stile barocco, con decorazioni e fregi che meritano senza dubbio una visita. Molto caratteristica è la sua cupola colorata che domina in tutte le foto di Salerno dall’alto.

La Chiesa segna la fine del Centro Storico di Salerno e si trova a pochi passi dalla splendida Villa Comunale.


 Gli antichi edifici da non perdere

Tempio di Pomona

tempio-di-pomona-a

Non sempre aperto al pubblico, questo splendido edificio si trova proprio nel cuore del Centro Storico di Salerno. E’ la sede della Curia Arcivescovile ed ospita spesso mostre ed eventi speciali. Da non perdere lo splendido sistema simmetrico di archi e colonna sulla parte laterale dell’edificio.


Palazzo Fruscione

palazzo-fruscione-salerno

L’edificio è una delle icone dell’architettura civile di Salerno. Si tratta di una delle strutture più antiche della città, è oggi visitabile e viene utilizzato come polo espositivo. Merita quindi senz’altro una visita non solo per gli eventi organizzati, ma per l’antichissima storia delle sue architettura che raccontano la storia di Salerno.


Complesso di Santa Sofia

complesso-santa-sofia-salerno-c

Il Complesso di Santa Sofia Salerno illuminato per le luminarie di Natale

Un’antico monastero con annessa una chiesa diventata oggi uno dei più importanti poli espositivi di tutta la regione. Ogni anno, infatti, qui sono organizzati eventi artistici e culturali di richiamo nazionale.

Gli ambienti interni sono stati ristrutturati in maniera moderna organizzando tutto attraverso funzionali open spaces, tuttavia è ancora visibile la struttura originale.


Palazzo del Genovese

luminarie-salerno-genovese

Monumentale edificio di impostazione barocca, Palazzo Genovese sorge proprio alla fine di Via Mercanti, in piazza Largo Campo. Non passa certamente inosservato il grandioso portale in pietra che accoglie il visitatore in una stupenda scalinata in stile seicentesco. Durante il periodo natalizio viene riccamente decorato con splendide luminarie.


Angoli del Centro Storico di Salerno da non perdere

centro-storico-salerno-c

Vi consigliamo di esplorare il centro storico di Salerno senza una mappa e senza un itinerario preciso, lasciandovi trascinare dal vostro istinto. Perdersi è infatti impossibile e riuscirete ad scoprire punti nascosti e tesori che nessuna guida potrà mai indicarvi.

Percorrendo alcune stradine di via Mercanti, ad esempio, è possibile incontrare dipinte sulle pareti delle abitazioni, alcune splendide poesie di Alfonso Gatto, poeta salernitano. Da non perdere il caratteristico Presepe dipinto di Carotenuto.


Musei nel centro storico

Museo Virtuale Scuola Medica Salernitana

museo-virtuale-scuola-medica

Il Museo Virtuale si trova su via dei Mercanti ed è uno dei più nuovi musei di Salerno.  Tanti pannelli con animazioni e video per capire realmente che cos’è la Scuola Medica Salernitana.

Tanti spunti di riflessione in un museo interattivo e moderno, adatto a grandi e piccini.


Museo Papi

scuola-medica-salernitana-c

Il Museo Roberto Papi di Salerno si trova in via Trotula de Ruggiero ed è interamente dedicato ad antichi reperti e strumenti appartenenti all’antica arte della medicina della Scuola Medica Salernitana. In questa speciale struttura è possibile trovare autentici strumenti chirurgici, sale e libri utilizzati una volta dai migliori dottori salernitani. Un museo da non perdere


Giardini della Minerva

giardino-della-minerva-salerno-b

 

Siamo nella parte altra del Centro Storico di Salerno, dove la massa di turisti generalmente non arriva. Tra le piccole stradine e gli antichi edifici in pietra, trova spazio un giardino orto-botanico perfettamente conservato. Da vedere la collezione di infusi e di erbe e la straordinaria vista sul Golfo di Salerno.

 

Un libro per saperne di più…

cosa-vedere-a-salerno-campania

Ingegnere Civile, è un sostenitore della causa ambientale. Appassionato di fotografia e di turismo itinerante, ama percorrere sentieri e strade lontane dal turismo di massa, a piedi o con la fedele bicicletta Ridley.

Altre storie e luoghi d'Italia

I nostri consigli di viaggio