Alla tavola della principessa Costanza 2015 – Teggiano

Una delle più belle rievocazioni medievali d’Italia: siamo a Teggiano, in provincia di Salerno e questa è la Tavola della Principessa Costanza.

alla-tavola-della-principessa-costanza-a

Suonino le trombe! Inizia Alla Tavola della Principessa Costanza

Teggiano, la splendida cittadina della Provincia di Salerno, dalle forme e dalle architetture medioevali, si riveste ogni anno in festa in occasione della manifestazione Alla Tavola della Principessa Costanza 2015.

alla-tavola-della-principessa-costanza-b

Duelli tra valorosi combattenti animano l’evento…

Un appuntamento fisso ed ogni volta sempre più sorprendente. Migliaia i turisti che vivono in allegria un evento straordinario con trombonieri, tamburine, artisti ed acrobati, in una manifestazione che ha avuto nella scorsa edizione il suo culmine con lo spettacolo conclusivo Assalto al Castello, uno show pritecnico, musicale e adrenalinico in cui antichi fucili hanno sparato più e più volte per conquistare il Castello Macchiaroli, l’antica residenza principesca di Teggiano.

Fragorose esplosioni, combattimenti, giullari, musiche medievali, acrobati e tanto altro hanno animato la piazza del borgo medievale. Anche per questa edizione abbiamo avuto l’onore, e ringraziamo per questo gli amici della Pro Loco di Teggiano, di essere fotografi accreditati per l’evento. Come tutti i visitatori, ci siamo divertiti, emozionati, abbiamo riso e vissuto assieme uno dei più bei eventi di tutta Italia.

alla-tavola-della-principessa-costanza-b

Le sfilate durante Alla Tavola della Principessa Costanza

Dove dormire a Teggiano

Verifica la disponibilità e confronta camere e prezzi.

La storia della manifestazione di Teggiano

alla-tavola-della-principessa-costanza-c

I soldati sfilano con armi i cui spari fanno vibrare l’intero borgo

Alla tavola della Principessa Costanza 2015 ripropone la storia del principe Antonello Sanseverino, principe di Salerno, giunto per la prima volta nel fertile Vallo di Diano per sposare la bella principessa Costanza, figlia del Duca di Urbino. Siamo alla fine del 1400 e il Castello Macchiaroli di Teggiano fu teatro della celebre Congiura dei Baroni, una sommossa della famiglia Sanseverino contro il sovrano di Napoli Federico d’Aragona.

alla-tavola-della-principessa-costanza-d

L’Assalto al Castello… stanno per partire i colpi di cannone!!!

Proprio per questa ragione l’evento Alla tavola della Principessa Costanza ha il suo culmine, a mezzanotte circa, con l’Assalto al Castello, un attacco con cannoni e fucili d’epoca che fanno vibrare con boati assordati e musiche d’epoca il cuore di ogni visitatore.

I figuranti, cittadini teggianesi, sfileranno per le strade di Teggiano, esibendosi per i fotografi e gli occhi di chi probabilmente certamente non si perderà Alla tavola della Principessa Costanza 2015: un evento che non smette più di far sognare.

 Un libro per saperne di più…

passeggiando-per-teggiano

Cosa vedere nei dintorni di Teggiano

Alla tavola della principessa Costanza 2015 – il programma completo

  • ORE 18.00 – La corte degli incanti, piazza San Cono, Teggiano

INTERVERRANNO

con la Compagnia Arteare, Monna Laura e Monna Linda, la Compagnia Re di Spade, le Danze nella Storia, la Dama della Luna, il Giullar Jocoso

  • ORE 18.30 – Grande Corteo Storico per la Principessa Costanza, dal Castello Macchiaroli di Teggiano all’Antico Sedile con la rievocazione del Consiglio Comunale del 1480.

INTERVERRANNO:

Trombonieri Senatore di Cava de’ Tirreni, Tamburine e Sbandieratori dello Stato di Diano, Sbandieratori e Musici della Signoria di Firenze, Compagnia de’ Tre Leoni, I Falconieri dell’Irno, “Timbrel” Umbria Ensemble, Ensemble vocale Rosa Fresca Aulentissima, Canti de’ Monaci della Grancia di Buonabitacolo.

 

  • ORE 20.30 – Apertura delle Taverne con i prodotti tipici del Cilento
  • Ore 21.00 – Incanti di Corte a sorpresa nel percorso gastronomico

INTERVERRANNO

“Fuit Tamen Choro” (C’era una volta la Danza) Passi di danze medievali e rinascimentali;
“Illae Magicae Ludum” (La magia del gioco): Giocoleria spiritosa e raffinata di Monna Laura e Monna Linda
“Pulchra et Ancillae” Animazione di contatto e altre sorprese di Monna Lucia e Monna Alice
“Quadratum Armatas” Piazza d’Armi: La scuola d’armi del Re di Spade
“Mirante Altitudines” La meraviglia delle altezze: Trasformismo sui trampoli e animazione di contatto de La Dama della Luna
“Ludum et Verbum” Il gioco e la parola: Animazione di contatto de Il Giullarjocoso

 

  • Ore 21.00 – Concerto di Musica Medievale dei Timbrel Umbria Ensemble, Piazza Malavolta, Teggiano – Animazione per grandi e piccini al Castello Macchiaroli a cura di Arteare, Ricostruzione di Antichi Mestieri e Spettacoli Itineranti con Sbandieratori, Tamburine e Musici nelle strade del centro storico.
  • Ore 00.45 – Ignis Venatus – Il gioco del Fuoco e gran finale con Assalto al Castello, la teatrale ricostruzione dell’Assedio di Diano de 1497.

Ingegnere Civile, è un sostenitore della causa ambientale. Appassionato di fotografia e di turismo itinerante, ama percorrere sentieri e strade lontane dal turismo di massa, a piedi o con la fedele bicicletta Ridley.

Altre storie e luoghi d'Italia

I nostri consigli di viaggio